il pan di spagna

pan-di-spagna-0031

dopo la ricetta della crema, non poteva mancare la ricetta del pan di spagna

l’h0 appena sfornato! domani dovrebbero venire i ragazzi a trovarci, nell’orto le fragole abbondano e le galline fanno il loro dovere (uova a volont√ɬ†), allora prepariamo il necessario per una …diciamo…zuppa inglese

l’ho cotto in una teglia rettangolare (dimensione 21 x 29) perch√ɬ® lo user√ɬ≤ a fette

allora, prepariamo:

  • 6 uova fresche (io ne ho usate 7 perch√ɬ® piuttosto piccole)
  • 200 g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • 100 g di farina 00
  • 100 g di fecola di patate
  • la buccia grattugiata di un limone

ho montato i tuorli con 150 g di zucchero con le fruste elettriche per 15′ √ā¬†fino a renderli ben gonfi, poi ho montato a neve sodissima le chiare con un pizzico di sale e i rimanenti 50 g di zucchero, √ā¬†e li ho incorporati ai tuorli, unendoli a cucchiaiate, usando il cucchiaio con la parte concava rivolta in basso, cercando di inglobare aria e non smontarli

ho grattugiato la buccia del limone e l’ho aggiunta al composto, poi, poco alla volta, ho incorporato al composto√ā¬†√ā¬† farina e fecola setacciate insieme (usando lo stesso sistema del cucchiaio con la parte concava in basso)

ho versato l’impasto nella teglia abbondantemente unta con burro e cosparsa di farina, ed ho infornato a 175√ā¬į per 35′ (dopo aver controllato con lo stecchino che la torta fosse asciutta)

ho spento e ho lasciato freddare il dolce in forno

domani completeremo la torta

p.s. dimenticavo! è importante preparare il pan di spagna un paio di giorni prima di usarlo!

.

  • http://pasticcioasorpresa.blogspot.com Cardinali Tiziana

    Ciao, ti lascio un’altra versione del Pan di spagna che puoi realizzare usando la planetaria oppure delle normali fruste elettriche (se usi fino a 5 uova) ed in questo caso aiutandosi con il metodo “a bagno maria”. Ecco la ricetta semplicissima da ricordare:
    uova medie, farina gr. 28 ogni uovo, zucchero gr. 28 ogni uovo, insomma basta moltiplicare (es. 5 uova, gr. 28 per 5 ecc…), facoltativo 1 cuchhiaino di lievito vanigliato e scroza di limone grattuggiata. Si sbattono le uova con lo zucchero tenendo una scodella a bagno maria sopra una pentola con acqua calda, poi quando sono gonfie e spumose si aggiunge a mano la farina setacciata usando una frusta. Infornare per 30-35 minuti circa a 180 gradi. Con questa ricetta io mi trovo molto bene, se ti va sperimentala…io lo far√ɬ≤ con la tua, ciao Titti!

  • http://www.incucinaconlucia.it lucia.funaioli

    ciao! grazie della ricetta che mi hai suggerito, la proverò
    ma uova intere o solo i tuorli?
    buon pomeriggio!

  • http://pasticcioasorpresa.blogspot.com Cardinali Tiziana

    Scusami, intendevo uova intere! Ciao